WENGÉ

Milettia laurentii

Nome botanico Milettia laurentii, appartiene alla famiglia delle Leguminosae – Papillonate. L’albero cresce nelle foreste tropicali africane, prevalentemente dal Camerun fino al Congo.

Il suo peso specifico da Fresco è di 1100 Kg/m³ – Secco di 900 Kg/m³ al 12 % C.U.

Alburno e durame sono ben differenziati.
L’alburno è di un colore quasi bianco, ed è del tutto inutilizzabile a differenza del durame che va dal bruno-oro fino al bruno-scuro con venature nerastre.
La tessitura risulta grossolana mentre la fibratura è spesso ondulata ed intrecciata conferendo così un aspetto piuttosto decorativo al legno.
Il Wengè è molto pesante, di poco ritiro ma molto resistente alla pressione meccanica e alla trazione.
Non essendo esposto agli attacchi di parassiti, questo è un legno durevole.

Il processo di essiccazione artificiale deve essere condotto molto lentamente per evitare deformazioni e fessurazioni.

ll Wengè si presta ad essere segato, tornito o intagliato utilizzando degli strumenti adatti.
Più difficile risultano la pulitura, la laccatura e soprattutto l’incollaggio.
Questo legno viene generalmente impiegato per la produzione di mobili di lusso, parquet e pavimenti.
Il Wengè è adatto per falegnameria e rivestimenti sia di interni che esterni.
Date le sue caratteristiche decorative, se ne ricavano tranciati di pregio, sculture e oggettistica in genere.

Etna Legno s.r.l.

Sede legale: Via Paolo VI, 47

95031 Adrano (CT)

Sede Operativa: S.S.121 Km 28 – C.da Monafria

95047 Paternò (CT)

Contatti

+39 095 62 16 53

info@etnalegno.it

Seguici