MOGANO SAPELLI

Entandrophragma cylindricum

Nome botanico Entandrophragma cylindricum, appartiene alla famiglia delle Meliaceae. Questo albero cresce nelle umide foreste equatoriali dell’Africa occidentale e centrale.

Il suo peso specifico da Fresco è di 900 Kg/m³ – Secco di 650 Kg/m³ al 12 % C.U.

L’alburno, rosato o a volte giallognolo, è chiaramente distinguibile dal durame il quale si presenta invece bruno rossastro e tende a scurirsi con il passare del tempo.
Molto caratteristico è il profumo che emana l’albero dopo esser segato.

Il Sapelli ha una tessitura fine e una fibratura ondulata; Queste caratteristiche gli conferiscono un aspetto piuttosto decorativo.

L’alburno è soggetto agli attacchi di insetti e funghi mentre il durame risulta resistente.

Essiccatura: Questo legno non presenta particolari problemi ma è meglio procedere con un essiccazione lenta e curata.

Il Sapelli è un legno molto richiesto nel settore del mobile per articoli di pregio e di uso quotidiano, così come nel ramo del compensato e tranciato.

Nel settore della falegnameria è ampiamente utilizzato per cornici e profili, scale, parquet, strumenti musicali, imbarcazioni ed infine carpenteria leggera.

Etna Legno s.r.l.

Sede legale: Via Paolo VI, 47

95031 Adrano (CT)

Sede Operativa: S.S.121 Km 28 – C.da Monafria

95047 Paternò (CT)

Contatti

+39 095 62 16 53

info@etnalegno.it

Seguici