EBANO

Diospyros mespiliformis

Il legno nero per eccellenza proveniente dalle foreste asiatiche dell’India, Indonesia, ed Africa Orientale.

L’ebano viene ricavato dalle piante del genere Diospyros, originarie dell’India e del Sud-Est Asiatico (Indonesia in particolare), ma ampiamente diffuse anche in Africa Orientale. 

Al taglio, l’ebano si presenta con il caratteristico colore nero, o nerastro, predominante; tale particolare pigmentazione è dovuta alla proliferazione di un parassita fungino che si sviluppa all’interno del durame, distruggendo e facendo precipitare gli elementi linfatici. 

L’ebano è un legno duro e pesante, praticamente privo di porosità: questa caratteristica lo rende refrattario all’acqua e particolarmente resistente all’umidità proveniente dall’esterno.

Oggi l’Ebano è utilizzato per la realizzazione di manufatti e complementi d’arredo, l’ambito di impiego più costante e regolare è rappresentato dalla liuteria: l’ebano è infatti il materiale principale di quasi tutti gli strumenti a fiato, ad arco o a corda  realizzati in legno.

Etna Legno s.r.l.

Sede legale: Via Paolo VI, 47

95031 Adrano (CT)

Sede Operativa: S.S.121 Km 28 – C.da Monafria

95047 Paternò (CT)

Contatti

+39 095 62 16 53

info@etnalegno.it

Seguici