CASTAGNO

Castanea sativa mill

Nome botanico Castanea sativa mill, appartiene alla famiglia delle Fagaceae. L’area originaria è l’Asia, ma il castagno cresce in tutta l’Europa mediterranea ed in tutte le zone temperate. Il suo peso specifico da Fresco è di 900 Kg/m³ – Secco di 600 Kg/m³.

L’alburno è stretto e di colore bianco giallastro, si distingue nettamente dal durame, che è marrone chiaro ma tende a scurirsi nel tempo.
In apparenza, potrebbe essere confuso con la quercia, anche se non ha le stesse caratteristiche.
Il Castagno presenta una tessitura grossolana, con fibratura dritta.
Il durame è resistente ed ha una grande resistenza agli attacchi di insetti e funghi.

L’essiccazione avviene lentamente a causa dei rischi di fessurazioni.

Quando è stagionato si lavora bene con tutti gli utensili.
Il Castagno viene impiegato per produzioni di botti e per l’estrazione del tannino.
In genere per costruzioni navali, per arredamenti interni ed esterni, per pavimenti e per mobili.

Etna Legno s.r.l.

Sede legale: Via Paolo VI, 47

95031 Adrano (CT)

Sede Operativa: S.S.121 Km 28 – C.da Monafria

95047 Paternò (CT)

Contatti

+39 095 62 16 53

info@etnalegno.it

Seguici